Le migliori barzellette

Barzellette
Pagina iniziale
Sesso
Barzellette Varie
Genovesi
Carabinieri
Ancora Barzellette
Sugli animali

Mailing Lista
una barzelletta gratis alla settimana

Foto Buffe


Casinò
Giochi
Barze
Detti Divertenti
Vostre Barzellette
Humor Nero
Barzellette su Pierino
Webmaster
Gay
Extracomunitari
Storielle Divertenti
Coraggioso
Elefanti
Barzellette bionde
Cani
Barzellette Nuove
Schifose
Barze sfuse
Fidanzati
Uomini
Donne
Barzellette illustrate
Mariti e mogli
Barzellette brevi
Link
- Qual è la dieta tradizionale cinese?
- Si mangia con una bacchetta sola.


Licia Colò va in Sardegna con la sua troupe televisiva a preparare una trasmissione sui pastori sardi. Si reca in un piccolo villaggio di montagna. Tra gli abitanti sceglie uno con un aspetto pittoresco ed inizia ad intervistarlo.
- Mi racconti la giornata più bella della sua vita.
- Un po' di anni fa si è persa una capra. Tutto il paese si è messo a cercarla. L'abbiamo trovata dopo 6 giorni e abbiamo organizzato una grande festa: ce la siamo fatta tutti.
- Stop, stop! No, scusi, questo non posso mandarlo in onda; è un documentario per una rete pubblica. Riproviamo! Mi racconti un'altra sua bellissima giornata.
- Sì! Mi ricordo quanto si è persa una pecora. L'abbiamo cercata 4 giorni e quando è stata finalmente trovata ce la siamo fatta tutti.
- No, no e no. Questo non può andare in onda. Senta, cambiamo il tema. Mi racconti la sua giornata più brutta.
- Allora, un po' di anni fa mi sono perso io...


Una moglie sgrida il proprio marito.
- Sei incapace! Tua madre è incapace. Tutta la tua famiglia è incapace. Se ci fosse un campionato mondiale di incapacità, tu ci arriveresti secondo.
- E perché non il primo?
- Perché sei incapace.


Due amiche in un bar sciccoso in centro di Milano. Quella più giovane chiede:
- Ma tu, a cosa stai pensando mentre fai l'amore?
- Quando ero molto giovane, diciamo 17 anni, pensavo soltanto come nascondere la cosa a mia madre. Dopo, quando sono arrivata a 25 pensavo soltanto di non rimanere incinta.
- Va bene, ho capito. Ma adesso, a cosa pensi?
- Adesso guardo il soffitto e penso che finalmente bisognerebbe imbiancarlo.


- Perché la bionda mette l'orologio su una ferita?
- Perché ha sentito che il tempo guarisce le ferite.


Nell'atelier di un famoso pittore entra un padre ambizioso con suo figlio e si rivolge al pittore:
- Ecco qui mio figlio. Gli insegni a dipingere.
- Non è proprio una cosa semplice. Bisogna essere nati per essere artisti.
- Ma lei non lo vede? Certo che è nato.


Rifiuto di imparare come si usa la lavatrice perché il suo concetto è razzista: occorre dividere i bianchi da quelli di colore.


Un uomo passa con il rosso. Lo ferma un poliziotto:
- Lei non ha visto il rosso?
- Sì, l'ho visto, ma non ho visto Lei.


Sulla entrata di una chiesa c'è una grande scritta:
- Se sei stanco dei tuoi peccati, qui sei il benvenuto.
Sotto, con un rossetto è stato aggiunto:
- Se no, chiama 331-276-33-77.


Un meccanico muore e si lamenta con San Pietro di essere troppo giovane per morire. San Pietro prende un pezzo di carta ed una matita ed inizia a scrivere qualcosa, dopodiché dice:
- Guardi che è tutto a posto; Lei non è morto troppo giovane.
- Ma come no?
- Secondo i miei calcoli, tenendo conto delle ore che si è fatto pagare, Lei ha 112 anni.


Un uomo viene in biblioteca e dice:
- Ma dà un libro che descrive come suicidarsi?
- Nemmeno per sogno; dopo non me lo restituisce.


Viene la nipote dalla nonna e le dice:
- Nonna, dai chiudi gli occhi.
- Perché tesoro mio?
- Perché la mamma dice che saremo ricchi quando tu chiuderai gli occhi.


Dall'inizio dell'anno ho deciso di cambiare le mie abitudini, di lasciar perdere i social media e di cercare di fare amicizia con gente fuori da Facebook, ma di applicare lo stesso principio. Tutti i giorni cammino per strada e dico alla gente che incontro cosa ho mangiato, come mi sento, cosa ho fatto la sera prima e cosa penso di fare domani. Inoltre, faccio vedere le fotografie della mia famiglia, del mio gatto e le mie foto nel giardino. Ogni tanto mi avvicino alla gente ed ascolto quello che dicono e dico loro "vi voglio bene". Devo dirvi che la cosa funziona. Ho già 4 persone che mi seguono: tre poliziotti ed uno psichiatra.


Avete sentito che le "Pompe funebri" hanno cambiato il nome? Adesso si chiamano "Lavori finali del servizio sanitario".


Un ragazzo guarda una ragazza con l'insistenza. Lei:
- Non guardarmi così, sai che il mio cuore appartiene ad un altro.
- Lo so, ma tu hai anche altri organi.


Due amiche davanti al caffè mattutino. Una:
- Senti, tutto il vicinato racconta che ieri mattina hai fatto l'amore con un senzatetto.
- Sì, e con ciò?
- Ma perché?
- L'uomo è venuta alla porta e ha chiesto in un modo molto educato se gli potevo dare quello che mio marito non usava più.

Chuck Norris
Barzellette autunnali
Vignette
Le ultime
Al bar
Barzellette religiose
Figli
Alcool
Barzellette assurde
Le migliori